Items 1 to 100 of 104 total

per page

Fabbian Illuminazione

Fabbian

Items 1 to 100 of 104 total

per page

Pagina:
  1. 1
  2. 2

Attiva fin dal 1961, Fabbian si è sempre distinta tra i propri competitors per la ricerca di soluzioni valide sia dal punto di vista funzionale sia da quelle del design e dell’arredo di interni. Dal 2018 l’azienda è stata acquisita dall’imprenditore Luca Pellegrino, che ha voluto concentrare il proprio impegno nel traghettare la Fabbian nel terzo millennio, ponendo la massima attenzione nello sviluppo di soluzioni di illuminazione ecosostenibile. Nel portfolio Fabbian sono entrate così lampade che sfruttano la tecnologia a LED e a basso consumo energetico.



Un altro punto assolutamente a favore del marchio Fabbian è il suo meticoloso rispetto di tutte le norme di sicurezza che regolano la fase produttiva come quella dell’installazione dei componenti elettrici che costituiscono ogni prodotto.



Le lampade Fabbian oggi sono commercializzate e apprezzate in tutto il mondo, da New York all’estremo Est asiatico passando per il Medio Oriente.



Bolle di luce: il modello Cloudy

Cloudy è un modello dalle forme organiche e morbide che ricordano quelle di una nuvola o della schiuma marina. Realizzata in vetro soffiato sfumato, che passa dall’essere bianco nei pressi del soffitto all’essere trasparente nella parte più inferiore del corpo lampada, Cloudy è commercializzata come lampada da soffitto e in una versione a sospensione che la rende un piacevole oggetto d’arredo per ambienti che hanno bisogno di illuminazione soffusa e di atmosfera.



Fabbian Stick: semplice versatilità

Il modello Fabbian Stick è un altro esempio dell’altissima versatilità dei modelli realizzata da quaest’azienda di design. Si tratta di un modello a tronco di cono realizzato in maniera da ricordare un cestino di vimini o di una struttura realizzata a partire da stecchi di gelato. Semplice senza essere spartana, originale senza essere pretenziosa, la lampada a sospensione Stick si adegua a qualsiasi tipo di ambiente che sia giovane, pulito e semplice. I suoi volumi cavi formano un gioco di luci e di ombre molto delicato che la rendono perfetta per l’illuminazione di una cucina dotata di banco o di penisola.



Prodotta anche in una versione doppia, formata da due corpi lampada incastrati l’uno nell’altro nel punto di maggiore ampiezza, la lampada Fabbian Stick viene commercializzata anche come lampada da terra, perfetta per illuminare con discrezione e raffinatezza salotti e sale da pranzo.



Faretti Fabbian: luce da ogni angolazione

In merito alla produzione di faretti, Fabbian realizza un buon numero di modelli che variano moltissimo per materiali utilizzati e soprattutto per forma dell’alloggio della lampada.



Per chi ama i volumi rotondi e ben modellati è indicato il faretto beluga. Questo modello si sposa perfettamente con qualsiasi tipo di arredamento moderno e può essere utilizzato in maniera armonica in ogni ambiente della casa, dal bagno alla cucina fino alla sala. Il faretto beluga è disponibile, oltre che come punto luce singolo, sia nella versione a parete (in una struttura dotata di due fuochi) sia nella versione da soffitto (dotata di tre lampade).



Il modello Cubetto orientabile, disponibile in tre varietà di toni metallici (argento, rame e ottone) è invece un modello dal sapore completamente differente: geometrico, futuristico e in grado di creare un piacevole contrasto tra volumi opachi e trasparenti, è adatto agli arredamenti minimal.