Swipe to the left

Illuminazione per esterni: come illuminare il tuo giardino

Illuminazione per esterni: come illuminare il tuo giardino
1 month ago 230 Views No comments

Per chi ha la fortuna di avere uno spazio esterno, con la bella stagione cosa c’è di meglio di trascorrere del tempo all’aria aperta, sotto il cielo stellato, lasciandosi cullare da un atmosfera da sogno? In questo scenario idilliaco l’illuminazione per esterni gioca senza dubbio un ruolo essenziale.

L’illuminazione da esterno è importante quanto quella interna di una casa. Illuminare di notte un terrazzo o un giardino, comporta tra l’altro numerosi vantaggi: è infatti il modo migliore per migliorarne l’estetica ma anche per aumentarne la funzionalità e la sicurezza. Illuminando un percorso in giardino, una scalinata o un ingresso si riducono infatti i rischi di caduta e incidenti, oltre a scongiurare un’invasione esterna da parte di malintenzionati.


L’illuminazione esterna:

  • Crea un’atmosfera piacevole e rilassante;
  • Valorizza alcuni punti specifici, come cavità, piscine, fontane, sculture ecc..;
  • È funzionale, per muoversi e fruire al meglio dello spazio esterno.


Le soluzioni di illuminazione da esterno sono pressoché infinite. Per questo è importante avere un progetto di lighting design ben curato, che tenga conto delle diverse variabili, le quali influiscono sulla sistemazione delle luci e delle rispettive esigenze di illuminazione. In base allo spazio a disposizione, allo stile desiderato e alle funzioni che le varie aree del giardino devono svolgere, cambierà anche il tipo di illuminazione esterna da scegliere: ad un esempio, l’illuminazione di percorsi o aiuole richiederà un tipo di illuminazione diversa rispetto alla zona living che invece dovrà essere adeguatamente illuminata.


Lampade da esterno: tipologie ed utilizzo


Come per gli ambienti interni, infatti, anche per l’esterno esistono diverse tipologie di lampade che si differenziano a seconda dell’utilizzo, dell’ambiente che devono illuminare (facciata, porta di ingresso, vialetto, zona relax ecc...) e della posizione in ci saranno collocate.


Tipologie di luci da esterno:

  1. Lampade da terra;
  2. Lampade da parete e applique;
  3. Lampade da soffitto e plafoniere;
  4. Lampade a sospensione;
  5. Lampioni da giardino e paletti luminosi;
  6. Proiettori luminosi;
  7. Lampade per piscine e laghetti;
  8. Faretti ad incasso, sporgenti, su picchetto;
  9. Lampade da appoggio.


Discrete ma efficaci, le lampade da parete e le applique sono perfette per illuminare facciate, ingressi, muri perimetrali e alcuni punti esterni del giardino, come una scala; le lampade da terra e le lampade da appoggio rappresentano le soluzioni decorative di design, ottimali per illuminare con stile e carattere determinate zone del giardino, in più hanno l’innegabile vantaggio di poter essere spostate con facilità e dove si preferisce. Le lampade a soffitto, plafoniere e lampade a sospensione, installate sotto coperture, pergole, tettoie o gazebo conferiranno un’atmosfera esclusiva a tutti quegli angoli dedicati al relax o alla convivialità.

Per delimitare e illuminare percorsi, viali d’accesso agli ingressi o i perimetri esterni, invece, è possibile utilizzare lampioni da giardino, paletti luminosi e faretti ad incasso, posizionati a distanza regolare così da avere un risultato visivo più armonioso. I faretti per esterni – in particolare quelli a picchetto -, al pari dei proiettori, sono molto efficaci anche per mettere in evidenza particolari architettonici o paesaggistici di un giardino, come piante, aiuole, pareti o statue. Se poi nel giardino esterno ci sono un laghetto, una fontana o una piscina, anche questi elementi vanno valorizzati, illuminandoli magari con delle lampade ad immersione in grado di esaltare i riflessi dell’acqua con suggestivi giochi di luce.



Illuminazione per esterni a basso costo


Quando si progetta l’illuminazione dei giardini è bene optare per lampade e sistemi di illuminazione da esterni a led. Le luci a led sono pratiche e al tempo stesso ecologiche, perché garantiscono un grado di luminosità, pari alle lampade alogene, con in più un elevato risparmio energetico, e di conseguenza anche un costo più basso della bolletta. Per questo sono la scelta ideale per valorizzare gli spazi che richiedono una illuminazione continua per molte ore, come può essere un giardino.

Tra gli altri vantaggi dell’illuminazione da esterni a led, c’è che non necessitano di voltaggi particolarmente alti, permettendo così di risparmiare sui consumi, hanno una durata di vita di circa 50mila ore medie di funzionamento, ed è priva della componente UV, così da non attrarre gli insetti, molto utile per godere del giardino nel periodo estivo senza alcun fastidio.



Come rendere più green l’illuminazione dei giardini:

  • Luci a led;
  • Luci programmabili;
  • Luci con sensori di movimento;
  • Lampade solari;
  • Disposizione intelligente e strategica delle fonti luminose;
  • Corretto orientamento delle luci.

      Per una scelta davvero green, le luci esterne devono illuminare in modo non eccessivo solo e soltanto le zone utili. Troppa luce e mal orientata soprattutto può creare “sprechi luminosi” nell’ambiente circostante. L’illuminazione ottimale del giardino è quella diffusa dall’alto verso il basso: così oltre a limitare la dispersione della fonte di luce verso punti che non necessitano di illuminazione, si riduce l’inquinamento luminoso e non si spreca inutilmente energia elettrica.


      Illuminazione da esterno: meglio a luce calda o luce fredda?


      Come deve essere il tono di luce da scegliere per illuminare una zona esterna? Esistono essenzialmente due toni di luce con diverse intensità:

      • Il bianco freddo (5400-6500°K);
      • Il bianco caldo (<3300°K).

      Mentre la luce calda ha sfumature che variano dal rosso all'arancione, al giallo, fino al bianco caldo. La luce fredda ha sfumature che vanno dal bianco al blu. Non c’è una regola scritta per la scelta del colore delle lampadine che dipende soprattutto dal gusto personale. In ogni caso, per giardini dal design moderno è da preferire una illuminazione per esterni fredda, mentre per i giardini più classici, invece, risaltano meglio con una illuminazione calda.

      Sei in cerca di idee per illuminare il tuo giardino? Sul nostro shop online potrai scegliere tra un’ampia gamma di soluzioni intelligenti di illuminazione, tra cui potrai trovare la luce più giusta per il tuo giardino: lampade da terra, lampade a parete, faretti, luci per la piscina e tanti altri prodotti ciò che ti aiuteranno a valorizzare e vivere al meglio il tuo spazio esterno.