Swipe to the left

Faretti da incasso: illumina la tua casa con stile

Faretti da incasso: illumina la tua casa con stile
5 months ago 650 Views No comments

Una casa ben illuminata è una casa molto apprezzata. Non è una frase fatta ma una verità, in quanto - sia che si tratti di un’abitazione privata, sia che invece si parli di un locale pubblico - una buona illuminazione, ben strutturata, mette a proprio agio gli ospiti.



Ma come fare per rendere l’illuminazione completa e piacevole? Combinare, per esempio, i faretti da incasso con i lampadari, può rappresentare una soluzione ottimale. Quando si parla di illuminazione in generale, c’è una distinzione che si fa a seconda del tipo di luce adottata:


  • Luce d’ambiente - un tipico esempio sono i lampadari;
  • Illuminazione puntuale - come ad esempio riescono a creare le lampade da lettura o quelle da comodino;
  • Illuminazione d’accento - per illuminare un quadro o un ripiano.


Ogni stanza ha la sua illuminazione. I faretti da incasso a soffitto, contribuiscono a creare una luce più omogenea, e inoltre rappresentano un dettaglio che dona maggiore bellezza all'ambiente.



Ci sono varie tipologie di faretti, ognuna da installare a seconda della funzione di illuminazione che deve svolgere.

La scelta dei faretti dipende anche se si sta pensando di arredare l’interno o l’esterno della casa. I faretti da interno si distinguono in:



I faretti da esterno, invece, si dividono in:



I faretti da incasso, tra quelli citati, sono quelli più utilizzati in case dotate di lunghi corridoi o di cucine molto ampie. I faretti sporgenti e su picchetto sono meno utilizzati per l’interno degli ambienti, e di più, invece, in giardini e terrazze. Ma non è una regola fissa, c’è anche chi ritiene che i faretti sporgenti debbano far parte dell’arredamento in modo visibile.



Faretti da incasso: quale scegliere?


I faretti da incasso rappresentano sempre una buona scelta, soprattutto se sono combinati ad altri tipologie di lampade da interno. Donano uno stile pulito e minimal in una casa, che avvalora l’arredamento quel tanto che basta per fare la differenza.



Si possono creare perfetti giochi di luce con i faretti da incasso, soprattutto se opti per quelli con luce direzionabile. In questo modo potrai far risaltare un quadro, una pianta o qualsiasi altra decorazione tu voglia.



Differentemente, in cucina si dovrebbe optare per i faretti da incasso a luce fissa. In questo caso l’illuminazione è uniforme e abbastanza efficace per mettere in evidenza qualsiasi angolo della stanza.



Inoltre, puoi ancora diversificare la scelta in base al tipo di luce che desideri:


  • Faretti a luce naturale;
  • Faretti a led con luce calda o fredda, dipende dalle preferenze.


Un’altra distinzione importante, quando si parla di faretti da incasso da terra o da soffitto, è relativa al luogo di destinazione dei faretti. In locali pubblici - come per esempio in ufficio - per esempio, si vedono molto di più quelli da soffitto, tendenzialmente sono a luce fredda, in special modo nei corridoi.



In casa, si possono preferire quelli da terra per illuminare un corridoio. Nel salone, invece, quelli da soffitto potrebbero essere utilizzati per illuminare dipinti o altro. L’effetto che si ottiene scegliendo i faretti da incasso invisibili in casa, è minimal ma ricercato.



Vuoi conoscere tutta la nostra offerta di faretti da incasso? Visita il nostro sito e opta per quelli perfetti per la tua casa.