Swipe to the left

Arco castiglioni: un must per l'illuminazione della tua casa

Arco castiglioni: un must per l'illuminazione della tua casa
3 months ago 369 Views No comments

Ci sono opere d’arte destinate ad entrare nella memoria collettiva e a rimanerci impresse praticamente per sempre. Una di queste è Arco, tra le lampade più belle, raffinate ed eleganti nella storia dell’illuminazione. Tra i pochi oggetti di design industriale ad essere talmente iconici da meritare a tutti gli effetti il titolo di opera d’arte.


Disegnata dai fratelli Pier Giacomo e Achille Castiglioni nel 1962 per l’azienda FLOS, Arco arreda da decenni case e uffici prestigiosi di tutto il mondo. E nonostante siano trascorsi oltre 50 anni dalla sua ideazione, questa icona del design made in Italy continua a mantenere intatto il suo fascino fresco e moderno, tanto da rimanere uno dei must per l’illuminazione degli interni contemporanei.


Dove posizionare la lampada Arco di FLOS:

  • Sopra il tavolino a evidenziare l'angolo di conversazione;
  • Vicino alla poltrona o alla scrivania per un perfetto angolo lettura;
  • Per portare un punto luce su di una tavola.


La lampada Arco dei Castiglioni è un prodotto di illuminazione ibrido tra le lampade da terra e da soffitto, che rimanendo ben poggiato sul pavimento riesce a rimanere anche sospeso e a far arrivare la luce dall’alto, svincolandolo dalla posizione fissa di un lampadario a soffitto. Un vantaggio che si traduce in praticità: potendo essere collocata ovunque, la sua luce diretta si può puntare direttamente su luogo desiderato che sia una scrivania, un tavolo da pranzo o un angolo da lettura.



Lampada ad arco castiglioni: caratteristiche

Arco di FLOS è la lampada ad arco più conosciuta e amata al mondo, tanto da essere esposta al Museum of Modern Art di New York. Ispirata ai vecchi lampioni stradali, permette di avere un punto luce dall’alto senza però ricorrere ad una tradizionale illuminazione a sospensione, che comporta un impianto fisso e inamovibile nello spazio, com’è invece per il lampadario. La caratteristica principale della lampada Arco, invece, è quella di poter essere spostata e trasportata agevolmente.



Elementi che compongono la lampada Arco:

  • base in marmo;
  • Stelo arcuato in acciaio inox;
  • Diffusore a campana in alluminio lucidato.



Arco è realizzata con un mix sorprendente e raffinato di materiali pregiati dalle linee essenziali e dalle dimensioni notevoli (232 cm di altezza e 220 cm di larghezza). Dalla base, un parallelepipedo in marmo bianco di carrara che pesa ben 65 kg, si eleva uno stelo telescopico dalla forma arcuata in acciaio inossidabile satinato sulla cui estremità sta l’alloggiamento del punto luce, costituito da un diffusore a cupola, formato da una calotta forata e da un anello in alluminio orientabile e regolabile in posizione e altezza.


La funzione ON/OFF dell´apparecchio avviene mediante interruttore dimmer a pedale sul cavo di alimentazione, che consente di regolare l’intensità della luce, passando da una luce soffusa, perfetta per gli angoli del relax, a una luce più intensa per momenti di piacevole convivialità intorno al tavolo da pranzo.



Lampade ad arco: perché sceglierle

Arco di Flos, come molte altre lampade ad arco, è in grado di arredare gli spazi in cui è collocata anche quando è spenta. Le lampade ad arco sono lampade molto semplici, che grazie a linee essenziali e moderne, riescono ad essere sempre di grande impatto visivo ed estetico.


Il design elegante e la forma particolare rendono queste lampade da terra molto versatili, in quanto possono essere utilizzate in ogni spazio, sia piccolo che grande, anche se ovviamente il colpo d’occhio sarà maggiore in ambienti domestici grandi ed open space.


Grazie alla possibilità di orientare e direzionare l’illuminazione, crea la giusta atmosfera in uno spazio definito, illuminando dall’alto angoli vuoti o un’area specifica della stanza, come la scrivania o la zona dedicata alla lettura, con un punto luce originale ed elegante ma allo stesso tempo funzionale.



Perché scegliere le lampade ad arco:

  • Coniugano funzionalità e stile;
  • Sono un complemento d’arredo di grande impatto;
  • Possono abbinarsi ad altri punti luce.



La lampada ad arco può sostituire la luce principale di una stanza, ma anche integrarla. Nel salotto, ad esempio, si possono abbinare dei faretti incassati o disposti a parete o una lampada a sospensione, a lampade ad arco da terra, da posizionare dietro ad una poltrona, nella zona destinata alla conversazione e alla tv, o nei pressi del tavolo da pranzo, in modo da avere in quelle zone un’illuminazione diretta, uniforme ma non troppo intensa.


Se cerchi una lampada da terra che illumini e valorizzi ogni zona della tua casa in cui è inserita, sul nostro sito troverai Arco di FLOS e tante altre lampade di questo brand che da sempre rivoluziona il concetto di lampada creando oggetti di design, iconici e innovativi per illuminare ogni ambiente domestico.