Swipe to the left

settembre 2019

Lampadari Artemide: la scelta giusta per una casa all’avanguardia

4 months ago 47 Views No comments

Artemide è un’azienda di illuminotecnica che non si limita a progettare lampade, lampadari e soluzioni illuminanti: il suo obiettivo primario è far dialogare tra loro un gran numero di discipline, da quelle scientifiche a quelle umanistiche, fino spostare continuamente in avanti il confine di quello che la luce può comunicare nel mondo contemporaneo.

Caratteristiche principali dei prodotti di questo marchio sono la modernità, la ricercatezza nel design, la profonda originalità di ogni progetto.

A dimostrazione dell’impegno costante che i designer di Artemide infondono nella progettazione dei loro prodotti, l’azienda ha vinto una lunga serie di riconoscimenti e ha integrato le proprie lampade nei progetti di illuminazione di alcuni tra i più famosi musei del mondo, tra cui il Victoria and Albert Museum di Londra e il Metropolitan di New York.

Il design dei lampadari Artemide

La qualità dei materiali, la loro durevolezza e tutti i dettagli prettamente tecnici di ogni prodotto Artemide non sono dettagli che possono saltare all’occhio al primo impatto: si manifestano nel tempo, accompagnando per anni il percorso di chi si affida a questo brand.

A rimanere impresse immediatamente sono invece le forme sempre uniche e sorprendenti di un lampadario Artemide, che si avvicina sempre e in modo mai banale all’unicità di un’opera d’arte.

Artemide Pirce

Assolutamente innovativo, fluido, moderno, essenziale ed etereo: il modello Artemide Pirce riesce a essere tutto questo e molto altro: un oggetto illuminante che attira lo sguardo senza catalizzarlo, che struttura la luce e lo spazio di un ambiente senza risultare ingombrante.

Verniciato in bianco, l’alluminio che compone il lampadario Artemide Pirce sembra essere originariamente stato plasmato in un disco e solo successivamente tagliato in maniera da assumere i contorni mobili e armoniosi di una spirale sospesa.

Perfetto per illuminare e arredare grandi ambienti, questo lampadario è in grado di offrire una visione differente a seconda dei punti di vista da cui lo si osserva, creando un’esperienza sensoriale unica che sarà difficile dimenticare.

Artemide Logico

Questo lampadario Artemide non ha, almeno all’apparenza, nulla di logico. Le sue forme eleganti e sinuose sembrano richiamare onde e increspature della superficie marina o di un corpo vegetale.

Il globo, dal perimetro ondulato e irregolare, è realizzato in vetro soffiato con una particolare finitura che gli conferisce la trasparenza velata della seta lucida.

Caratteristica non trascurabile di questo lampadario è che può essere abbinato ad altri esemplari dello stesso modello per creare lampade a sospensione complesse, formate da due o tre elementi, progettati per incastrarsi perfettamente tra di loro.

Perfetto per un arredo classico così come per un arredo in stile più moderno, Artemide Logico è un lampadario a sospensione elegante e versatile, che può essere coordinato con altre lampade della stessa serie, da tavolo, soffitto e parete.

Perché scegliere Artemide?

Pirce e Logico sono soltanto due dei prodotti iconici e assolutamente particolari che i creativi di Artemide sono in grado di mettere sul mercato. Artemide è il brand perfetto da scegliere se si desidera investire sulla bellezza e sull’unicità della propria casa che diventerà, grazie queste luminose opere d’arte, un museo personale

Flos Aim, design che fa luce

4 months ago 782 Views No comments

Creare prodotti di illuminotecnica significa riuscire a disegnare sia la luce sia le ombre dello spazio illuminato. Flos è tra le aziende internazionali più attente al design dei propri prodotti e, contemporaneamente, al design luminoso che essi creano in uno spazio abitativo.

Aim è una lampada da interni a sospensione che racchiude in sé tutti i concetti principali intorno a cui ruota la creazione e la produzioni di oggetti illuminanti da parte di Flos: modernità, essenzialità, versatilità, semplicità, efficienza.

Caratteristiche di Flos Aim

Flos ha progettato la lampada a sospensione Aim in maniera che potesse adattarsi a qualsiasi tipo di ambiente moderno, dalla salotto alla cucina fino alla camera da letto.

Il concetto alla base della progettazione di Aim è il controllo totale della luce, che viene direzionata lungo assi specifici per illuminare solo alcune zone dello spazio.

La lampada si compone di un corpo in alluminio tornito in lastra dalla forma di un calice rovesciato. Il diffusore è realizzato in policarbonato ottico fotoinciso.

La lampada si sospende attraverso un cavo della lunghezza di nove metri, che consente di sospendere la lampada a tre metri dal soffitto.

Regolazione della luce

Il corpo della lampada Aim a sospensione è orientabile, caratteristica che le consente di adattarsi in maniera dinamica alle necessità di chi utilizza lo spazio che Aim è destinata a illuminare.

Oltre a questo, la luce di Aim è dimmerabile con un dimmer di tipo Triac per Led, approvato dalla stessa azienda. Anche l’intensità della luce prodotta da Aim è quindi completamente regolabile, in grado di creare una vastissima gamma di atmosfere luminose.

Numero di sorgenti luminose

La lampada a sospensione Flos Aim è perfettamente funzionale da sola, ma può essere unita ad altre fino a un massimo di cinque elementi, coordinabili attraverso un rosone multiplo che viene venduto separatamente.

Ogni lampada mantiene, rispetto alle altre, una totale autonomia: in questo modo tutti i pregi della lampada singola non vanno a perdersi nella versione con più fuochi ma, semplicemente, si moltiplicano.

I cavi che servono alla regolazione di Aim diventano parte integrante del design della lampada, soprattutto quando si collegano più fuochi: l’elegante incrocio di cavi, nella sua apparente casualità e nella sua necessaria asimmetria contribuisce a dare struttura all’ambiente senza ingombrare la vista.

I designers di Flos Aim

Flos Aim è stata disegnata e realizzata da una coppia di designers: Ronan e Erwan Bouroullec. I due sono fratelli e hanno condiviso non solo la passione per il design, ma anche la concreta applicazione delle loro passioni attraverso la realizzazione dei progetti per Flos.

Erwan è stato affascinato, in gioventù, dalla musica indipendente della scena britannica, in cui gli artisti producevano da soli, oltre alla musica e ai testi, anche le copertine degli album e le locandine dei concerti, imparando lungo il percorso quello che non sapevano o che non erano ancora in grado di fare . Questa totale indipendenza nata dalla continua ricerca e al continuo adattamento alle nuove necessità e alla nuove sfide che si presentano si può ritrovare pienamente nel design della lampada Flos Aim.