Swipe to the left

maggio 2019

Illuminazione per esterni: come illuminare il tuo giardino

8 months ago 1350 Views No comments

Per chi ha la fortuna di avere uno spazio esterno, con la bella stagione cosa c’è di meglio di trascorrere del tempo all’aria aperta, sotto il cielo stellato, lasciandosi cullare da un atmosfera da sogno? In questo scenario idilliaco l’illuminazione per esterni gioca senza dubbio un ruolo essenziale.

L’illuminazione da esterno è importante quanto quella interna di una casa. Illuminare di notte un terrazzo o un giardino, comporta tra l’altro numerosi vantaggi: è infatti il modo migliore per migliorarne l’estetica ma anche per aumentarne la funzionalità e la sicurezza. Illuminando un percorso in giardino, una scalinata o un ingresso si riducono infatti i rischi di caduta e incidenti, oltre a scongiurare un’invasione esterna da parte di malintenzionati.


L’illuminazione esterna:

  • Crea un’atmosfera piacevole e rilassante;
  • Valorizza alcuni punti specifici, come cavità, piscine, fontane, sculture ecc..;
  • È funzionale, per muoversi e fruire al meglio dello spazio esterno.


Le soluzioni di illuminazione da esterno sono pressoché infinite. Per questo è importante avere un progetto di lighting design ben curato, che tenga conto delle diverse variabili, le quali influiscono sulla sistemazione delle luci e delle rispettive esigenze di illuminazione. In base allo spazio a disposizione, allo stile desiderato e alle funzioni che le varie aree del giardino devono svolgere, cambierà anche il tipo di illuminazione esterna da scegliere: ad un esempio, l’illuminazione di percorsi o aiuole richiederà un tipo di illuminazione diversa rispetto alla zona living che invece dovrà essere adeguatamente illuminata.


Lampade da esterno: tipologie ed utilizzo


Come per gli ambienti interni, infatti, anche per l’esterno esistono diverse tipologie di lampade che si differenziano a seconda dell’utilizzo, dell’ambiente che devono illuminare (facciata, porta di ingresso, vialetto, zona relax ecc...) e della posizione in ci saranno collocate.


Tipologie di luci da esterno:

  1. Lampade da terra;
  2. Lampade da parete e applique;
  3. Lampade da soffitto e plafoniere;
  4. Lampade a sospensione;
  5. Lampioni da giardino e paletti luminosi;
  6. Proiettori luminosi;
  7. Lampade per piscine e laghetti;
  8. Faretti ad incasso, sporgenti, su picchetto;
  9. Lampade da appoggio.


Discrete ma efficaci, le lampade da parete e le applique sono perfette per illuminare facciate, ingressi, muri perimetrali e alcuni punti esterni del giardino, come una scala; le lampade da terra e le lampade da appoggio rappresentano le soluzioni decorative di design, ottimali per illuminare con stile e carattere determinate zone del giardino, in più hanno l’innegabile vantaggio di poter essere spostate con facilità e dove si preferisce. Le lampade a soffitto, plafoniere e lampade a sospensione, installate sotto coperture, pergole, tettoie o gazebo conferiranno un’atmosfera esclusiva a tutti quegli angoli dedicati al relax o alla convivialità.

Per delimitare e illuminare percorsi, viali d’accesso agli ingressi o i perimetri esterni, invece, è possibile utilizzare lampioni da giardino, paletti luminosi e faretti ad incasso, posizionati a distanza regolare così da avere un risultato visivo più armonioso. I faretti per esterni – in particolare quelli a picchetto -, al pari dei proiettori, sono molto efficaci anche per mettere in evidenza particolari architettonici o paesaggistici di un giardino, come piante, aiuole, pareti o statue. Se poi nel giardino esterno ci sono un laghetto, una fontana o una piscina, anche questi elementi vanno valorizzati, illuminandoli magari con delle lampade ad immersione in grado di esaltare i riflessi dell’acqua con suggestivi giochi di luce.



Illuminazione per esterni a basso costo


Quando si progetta l’illuminazione dei giardini è bene optare per lampade e sistemi di illuminazione da esterni a led. Le luci a led sono pratiche e al tempo stesso ecologiche, perché garantiscono un grado di luminosità, pari alle lampade alogene, con in più un elevato risparmio energetico, e di conseguenza anche un costo più basso della bolletta. Per questo sono la scelta ideale per valorizzare gli spazi che richiedono una illuminazione continua per molte ore, come può essere un giardino.

Tra gli altri vantaggi dell’illuminazione da esterni a led, c’è che non necessitano di voltaggi particolarmente alti, permettendo così di risparmiare sui consumi, hanno una durata di vita di circa 50mila ore medie di funzionamento, ed è priva della componente UV, così da non attrarre gli insetti, molto utile per godere del giardino nel periodo estivo senza alcun fastidio.



Come rendere più green l’illuminazione dei giardini:

  • Luci a led;
  • Luci programmabili;
  • Luci con sensori di movimento;
  • Lampade solari;
  • Disposizione intelligente e strategica delle fonti luminose;
  • Corretto orientamento delle luci.

      Per una scelta davvero green, le luci esterne devono illuminare in modo non eccessivo solo e soltanto le zone utili. Troppa luce e mal orientata soprattutto può creare “sprechi luminosi” nell’ambiente circostante. L’illuminazione ottimale del giardino è quella diffusa dall’alto verso il basso: così oltre a limitare la dispersione della fonte di luce verso punti che non necessitano di illuminazione, si riduce l’inquinamento luminoso e non si spreca inutilmente energia elettrica.


      Illuminazione da esterno: meglio a luce calda o luce fredda?


      Come deve essere il tono di luce da scegliere per illuminare una zona esterna? Esistono essenzialmente due toni di luce con diverse intensità:

      • Il bianco freddo (5400-6500°K);
      • Il bianco caldo (<3300°K).

      Mentre la luce calda ha sfumature che variano dal rosso all'arancione, al giallo, fino al bianco caldo. La luce fredda ha sfumature che vanno dal bianco al blu. Non c’è una regola scritta per la scelta del colore delle lampadine che dipende soprattutto dal gusto personale. In ogni caso, per giardini dal design moderno è da preferire una illuminazione per esterni fredda, mentre per i giardini più classici, invece, risaltano meglio con una illuminazione calda.

      Sei in cerca di idee per illuminare il tuo giardino? Sul nostro shop online potrai scegliere tra un’ampia gamma di soluzioni intelligenti di illuminazione, tra cui potrai trovare la luce più giusta per il tuo giardino: lampade da terra, lampade a parete, faretti, luci per la piscina e tanti altri prodotti ciò che ti aiuteranno a valorizzare e vivere al meglio il tuo spazio esterno.

Artemide Lampade: design dal fascino senza tempo

9 months ago 748 Views No comments

Quando tecnologia e design si incontrano, nasce una luce originale in grado di illuminare ogni ambiente nel modo giusto, per un risultato elegante ma discreto che non trascura il benessere di chi vive quegli ambienti. Tutto questo è Artemide: un marchio leader nel settore dell’illuminazione residenziale e professionale sin dal 1960, anno in cui Ernesto Gismondi fondò il brand, tra i più conosciuti e apprezzati al mondo per il suo modo di immaginare e progettare la luce.


Le lampade Artemide, infatti, non sono semplicemente fonti di luce dal design accattivante, ma espressioni di una filosofia, “The human Light” (che dagli anni ’90 guida l’azienda), mirata a creare luci capaci di migliorare la qualità della vita. L’obiettivo è mettere l’esperienza e la competenza di Artemide al servizio del benessere dell’uomo, rispondendo ad ogni esigenza della vita quotidiana, con il massimo della qualità visiva ed il minimo impatto sull’ambiente.


Con lampade come l'Artemide Tolomeo, la lampada da tavolo e da ufficio per eccellenza, la lampada a sospensione Falkland o Tizio, la prima lampada con sorgente luminosa alogena, questo storico marchio italiano ha dato vita a classici dal fascino senza tempo, diventate vere e proprie icone del design contemporaneo.
Ancora oggi come decenni fa, Artemide lampade continua a portare luce all’interno di salotti, cucine, bagni o esterni con soluzioni di illuminazione uniche e incredibili in termine di design, tecnologia e qualità dei materiali.



Ecco alcune tipologie di lampade Artemide:

  • Lampade da tavolo;
  • Lampade da terra;
  • Lampadari e lampade a sospensione;
  • Lampade da parete;
  • Lampade da soffitto;
  • Faretti e spot;
  • Pinza e morsetto.



Lampade da terra Artemide Ilio

13/mag/2019 11:02:47

Estrema sintesi geometrica, linea pulita ed essenziale, Ilio è una lampada da terra a tubo che può sostituire una vera luce da sospensione, disponibile in sei vivaci varianti di colore metallizzato (rosso, blu, verde, giallo, azzurro, arancio). La potente luce a LED esce dalla parte superiore del tubo di alluminio, in modo diffuso e indiretto, il che la rende ideale per illuminare in modo funzionale la camera da letto, il soggiorno, lo studio o qualsiasi altro ampio spazio.



Lampade da tavolo Artemide Tolomeo

13/mag/2019 11:09:05

Se si parla di lampade da tavolo Artemide non si può non menzionare Tolomeo, la lampada best seller di questa azienda. Leggerezza e purezza delle linee sono le caratteristiche principali di questa lampada che rilegge in chiave contemporanea le lampade a molla del passato. Disponibile in otto diverse colorazioni che vanno dal classico alluminio, all’arancione anotizzato, al gold, Tolomeo è adatta ad ogni tipo di ambiente, dal residenziale al professionale, fino al settore dell’hospitality. La base e la struttura sono in alluminio lucido, mentre il diffusore è in alluminio anodizzato. Il sistema di equilibratura a molle consente al braccio della lampada di ruotare sulla base, in modo da regolare il fascio di luce diretta a LED con estrema facilità.



Lampadari e lampade a sospensione Artemide Mercury

13/mag/2019 11:09:58

La lampada a sospensione Mercury è una vera magia luminosa creata da gocce d’acqua di color bianco d’argento che pendono leggiadre dal soffitto, sotto un disco di alluminio semplice e moderno. La luce alogena da 160 W sprigionata da queste gocce, proiettata verso l’alto, viene riflessa dal disco riflettore in alluminio sulle gocce stesse: il risultato è un suggestivo gioco di luce riflessa che dona un’atmosfera unica ad ogni stanza della casa, dal salotto alla camera da letto e la sala da pranzo.



Lampade da soffitto Artemide Pirce

13/mag/2019 11:11:20

Le lampade Artemide Pirce sembrano fluttuare leggiadre al soffitto creando affascinanti effetti luminosi. Il segreto è nella complessa struttura: un insieme di dischi ultrasottili di alluminio verniciato che ricadono verso il basso a forma di spirale che riflettono la luce verso l’alto in modo unico e suggestivo, conferendo ad ogni stanza un valore aggiunto. È disponibile nella tonalità bianco e in oro per chi vuole dare un tocco ancora più prezioso alla propria casa.



Lampade da parete Artemide Nebula

13/mag/2019 11:11:57

Nebula di Artemide è una lampada da parete/soffitto molto suggestiva, un grande disco-diffusore dal diametro di 80 cm, realizzato in metacrilato opalino con motivi a rilievo a forma di vortice e bordi in metallo cromato. Disponibile in bianco o nella variante oro, la sua sorgente luminosa è un LED da 50 W che fa risaltare ancor di più i vortici regalando a qualsiasi ambiente domestico un’illuminazione diffusa che non abbaglia troppo.



Artemide Faretti e spot Demetra

13/mag/2019 11:15:03

Disponibile con o senza interruttore, Artemide Demetra è un faretto da parete dallo stile minimalista, discreto quanto basta per dare un tocco particolare ad un ambiente domestico senza risultare troppo appariscente nel complesso dell’arredo. La sua testa misura appena 1,5 cm di spessore e ospita al suo interno il modulo LED dalla tonalità bianca calda. È anche girevole ed inclinabile, il che consente di direzionare la luce esattamente dov’è necessario.



Lampade Artemide a Pinza e morsetto Tolomeo

13/mag/2019 11:15:46

Come ha dichiarato il suo stesso ideatore, Michele De Lucchi, “La Tolomeo è stata fatta per andare dappertutto, stare dappertutto, funzionare dappertutto”. E allora di questa lampada così versatile non potevano mancare anche le versioni a pinza e morsetto. Tolomeo Pinza è una lampada di grande versatilità d’impiego, con il corpo e diffusore in alluminio lucidato e anodizzato orientabile in tutte le direzioni. Grazie alla sua pinza metallica, può essere fissata su diversi supporti: bordi di tavoli e scrivanie, scaffali di librerie, barre e travi ecc...



Le lampade Artemide sono oggetti dal fascino classico ma sempre attuali in grado di rischiarare di luce e bellezza qualunque ambiente del vivere quotidiano. Se cerchi una lampada di design dallo stile moderno ed essenziale, che doni immediatamente personalità ad ogni ambiente della tua casa, allora visita il nostro sito per trovare la lampada Artemide più adatta alle tue esigenze.


Lampade ad arco Flos: caratteristiche

9 months ago 3691 Views No comments

Quando si sceglie una lampada ad arco per l’arredamento di casa propria, si sta optando per un oggetto d’arredamento, non solo per una semplice lampada da interno.
La lampada ad arco è stata progettata dai designer Italiani Pier Giacomo Castiglioni e Achille Castiglioni nel 1962, per l’azienda italiana Flos.


Flos è un’azienda italiana, specializzata proprio negli impianti di illuminazione. Quando venne disegnata la prima lampada ad Arco, si comprese subito che si sarebbe trattato di una vera e propria opera d’arte. La lampada senza tempo: in grado di illuminare con assoluta precisione. Bella sia quando è accesa che quando è spenta.


Ma come è fatta quindi una lampada ad Arco? Ha una base stabile il cui stelo è flessibile, in modo tale che la luce arriva sul punto desiderato, in modo puntuale e dettagliato. L’effetto di questa lampada è a sospensione, ciò vuol dire che lo stile di illuminazione è pressapoco lo stesso.


Scegli questa lampada perché ami lo stile, l’eleganza e la ricercatezza. Non lo fai perché vuoi certo illuminare in modo invisibile, come diversamente accadrebbe con i faretti ad incasso per esempio.


Lampade ad Arco Flos: come usarle

Solitamente, la lampada ad Arco Flos è quella appunto con il braccio arcato, ma ci sono anche delle variazioni - che sebbene siano tutte sulla stessa linea - fanno parte della categoria delle lampade ad Arco. Alcune hanno il braccio più lungo, altre più alto, dipende molto dalle esigenze che hai per l’arredamento.


Le lampade ad Arco Flos, possono essere utilizzate per:


  • Illuminare una pianta;
  • Illuminare la scrivania;
  • Illuminare il tavolo in sala da pranzo;
  • Illuminare un lato del salotto, come l’angolo lettura.


Quello a cui bisogna fare attenzione quando si scelgono le lampade ad Arco del brand Flos, sono le dimensioni. Devi sempre pensare che non stai optando per una lampada pratica da porre nel salotto o in un’altra stanza, e che di certo non potrà essere l’unica in una stanza, poiché non illuminerebbe a sufficienza l’ambiente.

Abbinare la lampada da terra ad Arco Flos con una da comodino o delle plafoniere, sicuramente aiuterà a migliorare l’atmosfera in casa.

Desideri una lampada ad Arco Flos per la tua casa? Scopri quelle che abbiamo in offerta sul nostro store online e fai ora il tuo acquisto.

Oluce, illuminazione di design made in Italy

9 months ago 702 Views No comments

Eleganza e innovazione sono da sempre le cifre stilistiche di Oluce, l’azienda di illuminazione di design fondata nel 1945 dal maestro d’arte Giuseppe Ostuni, che può ben considerarsi come la più antica azienda italiana ancora in attività nel campo dell’illuminazione.


Nel corso della sua storia Oluce ha dato vita a dei veri capolavori, lampade dallo stile espressivo e raffinato che hanno segnato l’estetica, diventando icone di design a livello globale, grazie alla firma di designer autorevoli di fama internazionale. La celebre lampada Atollo, disegnata dal grande Maestro Magistretti nel 1977, è il simbolo dell’alta qualità del brand Oluce e di una filosofia produttiva volta costantemente alla ricerca estetica e all’innovazione tecnologica.


Ancora oggi questo storico brand italiano continua ad alimentare la cultura dell’illuminazione, realizzando lampade che più che essere semplici oggetti funzionali all’illuminazione, sono complementi d’arredo unici dalla presenza autorevole ma al tempo stesso leggiadra, capaci di diventare parte integrante delle case che abitano, donando ad ogni ambiente domestico in cui sono collocate una forte personalità e uno stile sobrio e moderno.


Che siano lampade da tavolo, da terra o sospensione, le lampade di Oluce sono adatte ad illuminare ogni contesto abitativo. Funzionali e decorative sono le indiscusse protagoniste dello spazio e con la loro luminosità contribuiscono a creare un’atmosfera unica e confortevole in ogni stanza di una casa, di un locale o di uno studio professionale.


Tipologie di lampade Oluce:


Lampada atollo oluce

Atollo non è solo una lampada, ma un mito. Un cilindro, un cono e una cupola a semisfera: così Vico Magistretti nel 1977 ha rivoluzionato completamente il classico abat-jour, creando un’icona del design. Elegante e maestosa nelle sue forme geometriche, questa lampada da tavolo a luce diretta si adatta ad ogni ambiente della casa, dal salotto alla camera da letto e allo studio, grazie alle varianti disponibili. Atollo infatti si presenta in tre diverse dimensioni e in differenti finiture: metallo bianco, nero, oro o vetro opale.


Lampada oluce Alba parete

Riferimenti naturali, un mix di forme morbide e linee squadrate, e una finitura di ottone satinate danno vita ad Alba, una lampada che si ispira ad una goccia d’acqua. Nella versione a parete il diffusore in vetro opale lucido è adagiato sopra un tubolare a sezione quadrata, che lo sorregge fissandosi al rosone a parete. Per una illuminazione uniforme e bilanciata, soprattutto nella zona living, combinare con lampade da tavolo o lampade da terra sempre della stessa linea.

Modelli di lampade Alba:

  • Da tavolo;
  • A sospensione;
  • A parete;
  • Da terra (ad una o due gocce).



Oluce Coupè lampada da terra

Lampada da terra a luce diretta con base in metallo verniciato, asta cromata, speciale riflettore, orientabile e regolabile, in alluminio verniciato. La serie Coupé è disponibile in due varianti, con calotta semi-cilindrica o semi-sferica, che spostandosi in alto, in basso e lateralmente permettono di orientare il fascio luminoso in diverse direzioni. Questo tipo di lampade danno il loro meglio in salotto accanto alla poltrona dove leggere un libro o a lato del televisore.


Oluce Sonora lampada a sospensione

Sonora è una lampada a sospensione dalla forma geometrica pura a luce diretta e diffusa. È perfetta da collocare a centro di una stanza grande o per illuminare la zona del tavolo da pranzo, in cucina e in soggiorno, aggiungendo altri tipi di luce (da terra o a parete) se restano angoli poco illuminati. Disponibile in diverse finiture: vetro, metallo opale, bianco coprente, nero, bianco-oro, e nero-oro, per adattarsi al meglio ad ogni stile di arredamento.


Oluce Fresnel lampada da esterno

02/mag/2019 14:06:48

Fresnel è una lampada da esterno a luce diretta e diffusa declinata in diverse varianti: parete/soffitto per indoor e outdoor e lampada da terra, solo per outdoor. Adatta agli spazi esterni, come all'interno, Fresnel è perfetta in quei luoghi umidi per la sua alta capacità di protezione, grazie alla sua struttura in metallo, disponibile nelle varianti metallo bianco, nero, grigio, cromato.

Cerchi un oggetto di design che illumini e dia carattere alla tua casa? Allora cerca sul nostro sito tutte le migliori offerte di lampade da tavolo, a parete, a sospensione e e per esterni proposte dal brand Oluce.