Swipe to the left

ottobre 2018

7 modi per illuminare la camera da letto

1 years ago 2205 Views No comments

Una delle stanze più importanti della casa, quella in cui si trascorre più tempo libero, quando si decide di coccolarsi con un buon libro, un bel film o il proprio partner, è la camera da letto. Illuminare la camera da letto, infatti, non è uno scherzo e non si estingue nella semplice decisione di scegliere una lampada da letto o un’altra.

Come fare per rendere l’illuminazione in camera da letto sempre perfetta? La risposta dipende anche molto dallo stile dell’arredamento per il quale hai optato. Se ad esempio hai scelto colori caldi, sia per l’oggettistica che per il colore delle tende e del copripiumino, chiaramente l’illuminazione dovrà essere tenue e non dovrà sovrastare l’atmosfera coinvolgente che hai ideato.


Ma come si fa a scegliere la giusta combinazione di lampade da tavolo? Le lampade hanno scopi differenti a seconda della loro posizione; la lampada da lettura è generalmente più vicina alla spalliera del letto e questo vuol dire che l’illuminazione non deve essere troppo forte.

La lampada da scrivania e da comodino, se hai creato uno spazio studio nella stanza da letto, dovrà avere un’illuminazione più fredda, per favorire la concentrazione.


Poi ci sono tutte le altre lampade per l’illuminazione d’ambiente, che sono molto ben diverse e che appunto, hanno lo scopo di creare un'atmosfera differente anche a seconda del design con il quale si presentano. Spesso questa tipologie di lampade hanno colori e forme originali e contribuiscono a dare un senso all'arredamento.


7 consigli per illuminare la camera da letto con la giusta lampada da tavolo


Illuminare la camera da letto richiede attenzione per i dettagli ma anche gusto. Se sei un amante del design moderno, ma ricercato, le lampade da tavolo con forme geometriche squadrate o anche quelle dai dettagli rotondeggianti, fanno al caso tuo. Sai che per ogni lampada da tavolo, si dice corrisponda una personalità?


Se preferisci le forme perfette, allora probabilmente sei una persona molto ordinata e precisa. Differentemente, se scegli lampada da interno dalle forme rotonde, sei una persona creativa e passionale.


  1. Illumina la tua camera da letto seguendo la tua personalità. Sette consigli per creare una perfetta illuminazione d’ambiente a casa tua;
  2. Differenzia l’illuminazione a seconda della parte della stanza. Ad esempio in camera da letto, scegli una luce centrale, adatta sia per il giorno che per la notte. Opta per una lampadina a risparmio energetico;
  3. Per lampade da comodino, opta per quelle dalla forma meno ingombrante e con un’illuminazione soffusa, in modo da poter essere regolata a seconda dello scopo. Ad esempio se devi leggere, la luce deve poter diventare più forte ma non abbagliante;
  4. Opta per l’installazione di un dimmer, ovvero un regolatore di potenza dell’illuminazione, in camera da letto. Potrai regolare la luce come vuoi tu, a seconda della serata;
  5. Se nella stanza da letto hai lasciato uno spazio per la scrivania, e questo suppone che la stanza sia grande, dovrai scegliere una lampada da scrivania adatta, possibilmente opta per la luce bianca;
  6. Se in camera da letto hai dei quadri che vuoi far risaltare, potresti scegliere anche dei faretti da incasso, che conferiscono luminosità ed esaltano il quadro, se li disponi ai lati dell’opera;
  7. Se hai una grande cabina armadio, avrai bisogno di una forte illuminazione, sia dall'alto che dai lati. In questo modo potrai vedere tutti i tuoi abiti con maggiore chiarezza, senza sbagliare colori negli abbinamento tra maglietta e pantaloni;

Se sei un amante dello stile classico, anche in camera da letto, puoi optare per delle lampade da tavolo in vetro. Conferiranno molto charme al tuo arredamento di stile.


Il luogo del riposo, quello dell’amore, o quello del relax. Comunque tu la voglia vedere, la stanza da letto, merita tutta la tua attenzione in merito all'illuminazione. Sia che si opti per un arredamento classico, che per uno moderno, illuminare la camera da letto con stile è sempre fondamentale.

Lampade Flos Parentesi per il tuo arredamento moderno

1 years ago 1732 Views No comments

Lo stile minimal è la chiave di svolta di un arredamento moderno in casa. Si tratta di uno stile molto ricercato e raffinato, in cui la predominanza dei colori chiari (beige, grigio, bianco, blu e verde) rappresentano quelli dominanti. La scelta degli oggetti anche è sempre molto pensata e ragionata, in quanto ogni dettaglio descrive l’andamento di una tipologia di arredamento in ogni stanza della casa.


I soggiorni e salotti moderni sono, ad esempio, caratterizzati sempre da una buona illuminazione, sia di giorno che di notte. Molto raramente si sceglie di dipingere le pareti di colori scuri, si opta sempre per un bianco o beige, e se proprio c’è del nero da qualche parte, l’illuminazione diventa fondamentale. Nella scelte delle lampade da interno, per ciò che concerne il living, si opta generalmente per lampade da sospensione o lampade da soffitto e plafoniere, che possano dare maggiormente luce all’ambiente.


Nell'arredamento di un soggiorno moderno ad esempio, si opta spesso per delle lampade Flos Parentesi. Sono molto minimal, e tendenzialmente vengono installate sulle pareti, senza essere coperte da paralumi.


Arredamento moderno e Lampade Flos Parentesi: illuminare con stile

Le lampade Flos Parentesi sono una vera icona di un design italiano moderno e in grado di dare valore ad ogni ambiente della casa. La particolarità e la leggerezza di questa lampada da interno a sospensione, permette di spostarla facilmente e velocemente da un luogo all'altro.

I giochi di luce che puoi creare utilizzando la lampada Flos Parentesi, sono molteplici. Se sei un amante dei quadri, ad esempio, questa tipologia di lampada ti permette di illuminarli al meglio, ma in modo indiretto, valorizzando i dettagli dell’opera. Si sa che tenere illuminato un quadro, sia sotto la luce artificiale, che sotto quella naturale, può rovinare la tela. Bisogna sempre evitare.


La lampada Flos Parentesi è costituita da un tirante in acciaio, teso tra parte alta e parte bassa della parete, lungo il quale, appunto, vengono inserite delle parentesi in acciaio che sostengono la lampadina.


Arredare casa in modo moderno: perché sì alle lampade a sospensione


Quando si pensa alle lampade a sospensione, si immagina sempre quelle poste in alto che pendono sul tavolo della cucina. In realtà ne esistono di differenti tipologie come è il caso di tutta la categoria delle lampade flos parentesi:

  • Lampada Parentesi, che permette di orientare la luce dove più si desidera;
  • Lampada Flos Parentesi, costituita da un tirante in acciaio, lungo il quale si pongono appunto delle parentesi;
  • Lampadina per Parentesi Flos, caratterizzate da una forma originale che rende l’illuminazione ancora più particolare;
  • Flos Parentesi Led, rappresenta l’evoluzione della lampada utilizzando sorgenti innovative a LED. Il tutto per un maggiore risparmio energetico.


Le lampade a sospensione hanno un fascino particolare nelle case, che permette loro di rendere singolare ogni ambiente. Se lo stile moderno nell’arredamento ti piace e vuoi essere alla moda, questa è la scelta che devi fare.

Scegli lo stile di Professione Luce, opta per la lampada perfetta per te. Lampade da interno, lampade da esterno, e tutte le differenti varianti come quelle da tavolo, da terra, a sospensione, da soffitto e plafoniere, faretti e spot e lampade da parete.